News

  • Finanziamento borse studio in medicina generale delibera n. 76/18

    apr 04, 2019
    Scopri di più
  • Riparto risorse incremento borse studio formazione specialistica

    apr 04, 2019
    Scopri di più
  • AIFA - comunicazione EMA

    mar 26, 2019
    L'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) ha reso pubblica una nota dell'EMA (European Medicines Agency) su fluorouracile, capecitabina, tegafur e flucitosina.
    Scopri di più
  • 25.05.2019 Convegno ECM Istruzioni per l'uso

    mar 22, 2019
    L’OMCeO Varese organizza sabato 25 Maggio p.v., presso l’Aula Magna Granero-Porati dell’Università degli Studi dell’Insubria, in Via Dunant a Varese, un Convegno avente per tema: “Educazione Continua in Medicina. Istruzioni per l’uso”
    Scopri di più
  • INAIL invio certificazione

    mar 21, 2019
    Certificazione medica Inail –
    Scopri di più
  • Il Ministro della Salute e l’intramoenia

    mar 20, 2019
    Comunicato Federazione degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Lombardia Le dichiarazioni del Ministro della Salute Giulia Grillo, in occasione dell’intervista avvenuta durante la trasmissione televisiva Agorà del 15 marzo scorso, con le quali attacca duramente i medici ospedalieri, accusandoli di essere i responsabili delle lunghe liste di attesa, per effetto dell’esercizio della libera professione intramoenia, non tengono conto del fatto che l’intramoenia si svolge al di fuori del normale orario di lavoro e che ben altre sono le cause delle attese.
    Scopri di più
  • Trattamento dati relativi alla salute: chiarimenti Garante

    mar 20, 2019
    GARANTE PER LA PROTEZIONE DATI PERSONALI: Chiarimenti sull'applicazione della disciplina per il trattamento dei dati relativi alla salute in ambito sanitario
    Scopri di più
  • Giovani medici: andiamo oltre le parole

    mar 18, 2019
    Giovani medici “migranti”, pronti a fare la valigia. Il dato secondo ADN Kronos ci dice che in 10 anni - dal 2005 al 2015 - sono stati 10.104 gli ‘espatriati’. Un viaggio che porta più di un ter¬zo delle nostre giovani speranze ad attraversare la Manica verso la Gran Bretagna che è, oggi, la meta preferita dei neodottori in medicina. E poi la vicina Svizzera che ne accoglie secondo i dati della Commissione Europea sulle migrazioni dei professionisti, oltre il 25%. Una scelta spesso obbligata per una opportunità immediata di inserimento nel mondo professionale rispetto ad una incertezza ed al rischio di un “limbo” di attesa o precariato infinito. Giovani fuori dai percorsi del lavo¬ro, lontani dal circuito della stabilità, condannati alla precarietà, stanchi di cercare, disillusi o assenti. Un dato spesso drammatico, uno dei lati oscuri delle nostre società, un muro difficile da scalare o da ab¬battere. Ma anche una condizione diffusa che rischia di sfumare nello stereotipo e nel luogo comune. I giovani come oggetto di esercizi di demagogia, con pensieri o considerazioni ispirati ad una certa ipocrisia. Parole, parole, parole, ma all’atto pratico, sul cosa fare, come agire, quali soluzioni spendere, allora il cicaleccio di fondo tace, cadono nel silenzio i clamori del circo mediatico, editorialisti e commentatori non fanno più opinione. Troppo facile continuare a privilegiare le considerazioni generiche e gli slogan più abusati. È necessario fare uno sforzo di concretezza. Un esercizio indispensabile è quello di restringere il campo, distinguere, tenere i piedi per terra, nel nostro caso fissare lo sguardo sui giovani medici.
    Scopri di più
  • Segreteria Direzione Generale Policlinico San Pietro di Istituti Ospedalieri Bergamaschi - Ricerca Medici Specialisti Pronto Soccorso

    mar 14, 2019
    Scopri di più
  • 25.05.2019 Educazione Continua in Medicina: Istruzioni per l'Uso

    mar 11, 2019
    Scopri di più