In memoria del Dr Roberto Stella e degli altri medici caduti durante l'epidemia di Covid-19In memoria del Dr Roberto Stella e degli altri medici caduti durante l'epidemia di Covid-19 

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 26/11/2021 il Decreto Legge n. 172 che ha modificato il precedente Decreto Legge 01/04/2021 n. 44

Punti principali del nuovo Decreto Legge:

i professionisti sanitari sono obbligati a sottoporsi alla vaccinazione anti-Covid comprensiva, dal 15 dicembre 2021, della somministrazione della dose dose di richiamo successiva al ciclo vaccinale primario;
la vaccinazione costituisce requisito essenziale per l'esercizio della professione sanitaria;
solo in caso di accertato pericolo per la salute, in relazione a specifiche condizioni cliniche documentate, attestate dal medico di medicina generale, nel rispetto delle circolari del Ministero della salute in materia di esenzione dalla vaccinazione anti-Covid- 19, non sussiste l’obbligo di cui al comma 1 e la vaccinazione può essere omessa o differita;
gli Ordini professionali, tramite le rispettive Federazioni Nazionali, verificano lo stato vaccinale dei propri iscritti sulla Piattaforma nazionale DGC e, qualora non risulti l'effettuazione della vaccinazione, anche con riferimento alla dose di richiamo successiva al ciclo primario, invitano gli interessati a produrre entro 5 giorni la documentazione comprovante l'effettuazione della vaccinazione o l'attestazione del proprio medico di medicina generale relativa all'omissione o al differimento della stessa ovvero la presentazione della prenotazione per la vaccinazione da eseguirsi entro 20 giorni;
in caso di inosservanza, gli Ordini professionali adottano un atto di accertamento che determina l'immediata sospensione dall'esercizio professionale con annotazione nell'Albo;
la sospensione perdura fino al completamento del ciclo vaccinale primario e, per i professionisti che hanno completato il ciclo primario, fino alla somministrazione della dose di richiamo e comunque non oltre il 15 giugno 2022;
per i neo-laureati, l'adempimento dell'obbligo vaccinale è requisito ai fini dell'iscrizione all'Albo.

Si ricorda che in Regione Lombardia è attiva la prenotazione per la somministrazione della terza dose vaccinale in favore del personale sanitario e di interesse sanitario che ha completato il ciclo vaccinale primario da almeno cinque mesi. Per prenotare, scegliere l'apposita funzione "Terza dose richiamo personale sanitario" sul portale https://prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it/

pdf Decreto Legge n 172 del 26 novembre 2021 (1.48 MB)

pdf DPCM 4 febbraio 2022 (940 KB)  certificazioni di esenzione dalla vaccinazione anti-COVID-19 modalità digitale

In merito alle diffide dei soggetti sospesi dall'esercizio professionale per inosservanza dell'obbligo vaccinale, si riporta la circolare della Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici che le ritiene irricevibili: 

pdf Comunicazione FNOMCeO nr. 240 2021 diffide (282 KB)    pdf FNOMCeO FAQ sospensioni (150 KB)   pdf Nota Ministero quesiti sospensione sanitari (177 KB)

document Facsimile certificato esonero (16 KB)   pdf Circolare Ministero Salute Esenzioni (510 KB)  

pdf Comunicazione FNOMCeO nr 21 2022 (244 KB)  (chiarimenti Circolari Ministero della salute in materia di esenzione dalla vaccinazione)

Approfondimenti Coronavirus 

Approfondimenti

Notizie per gli iscritti

Dove Siamo

Link utili