Normativa di riferimento

Art. 12, c. 1, d.lgs. n. 33/2013

Obblighi di pubblicazione concernenti gli atti di carattere normativo e amministrativo generale

1. Fermo restando quanto previsto per le pubblicazioni nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana dalla legge 11 dicembre 1984, n. 839, e dalle relative norme di attuazione, le pubbliche amministrazioni pubblicano sui propri siti istituzionali i riferimenti normativi con i relativi link alle norme di legge statale pubblicate nella banca dati «Normattiva» che ne regolano l'istituzione, l'organizzazione e l'attivita'. Sono altresi' pubblicati le direttive, le circolari, i programmi e le istruzioni emanati dall'amministrazione e ogni atto che dispone in generale sulla organizzazione, sulle funzioni, sugli obiettivi, sui procedimenti ovvero nei quali si determina l'interpretazione di norme giuridiche che le riguardano o si dettano disposizioni per l'applicazione di esse, ivi compresi i codici di condotta.

 

 


 

 

 

LEGGE 11 gennaio 2018, n. 3

Delega al Governo in materia di sperimentazione clinica di medicinali nonche' disposizioni per il riordino delle professioni sanitarie e per la dirigenza sanitaria del Ministero della Salute

 

 

Notizie per gli iscritti

Variazione orario di Segreteria

 

Si comunica che dal giorno 29 luglio al 30 agosto 2019 gli Uffici dell'O.M.C.eO. Varese saranno aperti dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00.

 

La Segreteria rimarrà chiusa dal 12 al 16 agosto 2019


Leggi tutto...

Accedi ai servizi online del nuovo sito

L’Area Riservata del sito internet dell’OMCeO Varese si rinnova, sia per un adeguamento alle nuove politiche di tutela e sicurezza dei dati personali, sia per offrire progressivamente nuovi e più fruibili servizi digitali agli iscritti.
Le precedenti credenziali di accesso (nome utente e password) non saranno più valide né utilizzabili e sarà necessario, per chi vorrà usufruire dei nuovi servizi online, procedere ad una nuova registrazione seguendo le seguenti istruzioni:


Leggi tutto...

Enpam: modello D rinviato per forfetari e soggetti Isa

L’Enpam ha deciso di rinviare al 30 settembre il termine per presentare il modello D per tutti i medici e gli odontoiatri che si sono visti prorogare le scadenze per il pagamento delle imposte.

Il decreto legge ‘Crescita’ ha infatti stabilito che chi esercita un’attività economica per la quale esiste un Isa (indice sintetico di affidabilità fiscale, cioè gli ex studi di settore) può beneficiare di una proroga al 30 settembre per i pagamenti fiscali.


Leggi tutto...

Medici
4936
Iscritti Albo Medici
953
Iscritti Albo Odontoiatri
5446
Iscritti totali
890116
Cittadini di riferimento

� possibile navigare le slide utilizzando i tasti freccia

  • ENPAM
  • FNOMCeO
  • Cogeaps
  • PagoPA
  • Amministrazione trasparente
torna all'inizio del contenuto